WEB-MAILWEB-MAIL 2
Ricerca personalizzata
Clienti
Prossimi appuntamenti sportivi
Pubblicità

-->
Condividi Bookmark and Share


Thumbnail Screenshots by Thumbshots

Notizie sportive 

Coppa Emilia Romagna 2013-14 – Ottavi di finale

Ritorno – sabato 11 ottobre 2014

Volley Spem Faenza - Pallavolo Imola 3-2 (25-21; 26-24; 19-25; 23-25; 15-12)

VOLLEY SPEM FAENZA: Turchi 5, Sintini 6, Bendi 14, Aulizio 3, Baldi 24, Laghi 1, Del Pomo 6, Mattioni 10, Bianchedi, Ambrogini 1, Berti, Guerrini (L). All. Ballardini

PALLAVOLO IMOLA: Golini 8, Manoni 6, Bertoni 1, Ricci Picciloni 2, Guerrini 10, Marani 6, Ricci Petitoni 31, Galassi 3, Manaresi 9, Vignini, Castellari (L1), Galeati (L2). All. Monti

Una Pallavolo Imola che non si da per vinta, lotta fino all'ultimo pallone prima di lasciare a Faenza la qualificazione per i quarti di finale. Dopo la sconfitta di due sera prima a Imola, al PalaBubani la squadra di Mister Monti arriva a ranghi ridotti per l'assenza di Ravidà (impegni professionali), ma certo non rassegnata a fare la parte della vittima di turno.

Faenza, almeno a questo punto della stagione, vuole dimostrare di essere superiore a Pallavolo Imola, ma per farlo non deve certo fare economia di energie.

Il sestetto imolese in partenza è composto da Ricci Picciloni in palleggio, Marani opposto, Manoni e Guerrini in banda, Manaresi e Galassi al centro, Castellari libero. A metà del primo set è pronto per entrare in campo Ricci Petitoni, ma proprio nel momento dell'ingresso del bomber imolese, faenza trova la giusta concentrazione per scappare e vincere.

Nel secondo set spazio anche per il giovane centrale Vignini, con Guerrini che parte titolarein banda e poi lascia spazio a Manoni. Questa volta il set è aperto fino alla fine, quando Faenza sciupa un primo set ball, ma poi concretizza al secondo con muro su Manoni.

Nel terzo parziale si regsitra il calo di Faenza a cui basta vincere uno dei prossimi quattro set per qualificarsi. Imola parte bene con Bertoni e Golini in campo fin da subito in diagonale di regia. La squadra trova un bel vantaggio sul 18-13 che poi saprà conservare fino alla fine.

Nel quarto ripartono i titolari Ricci Picciloni e Marani, già in campo nel finale di teroz set, e Imola che prosegue nella sua difficile rimonta. Ancora un buon vantaggio sul 17-12, ma qui Faenza rientra forte, passando davanti sul 20-19. Nel finale però un errore in attacco di Faenza e una conclusione vincente da posto 4 per Ricci Petitoni manda il match al quinto.

Nel tie-break riparte il sestetto base di Imola con l'eccezione di un brillante Guerrini al posto di Manoni. La partenza è positiva (6-3 Imola), ma la risposta di Faenza non si fa attendere. Il finale è simile a quello di due giorni prima, quando Faenza dopo il cambio di campo piazza il break che le garantisce la scorta di punti da conservare fino in fondo.

Ai quarti va Faenza, ma onore ad una Pallavolo Imola che ora può guardare con positività al prossimo campionato di Serie C che partirà sabato prossimo con la sfida interna contro il Titan Services San Marino al PalaRuscello alle 17:00, nuovo orario per la  nuova avventura della stagione 2014-15.

Notizia di sabato 11 ottobre 2014


Vai all'elenco notizie sportive
Torna alla homepage Cerca nel sito Scrivi una mail Portfolio clienti | Appuntamenti | Aziende | Casa | Comuni | Lavoro | Rubriche | Sport | Info_Utili | No_Profit | Pubblicità
Ultimo aggiornamento 09.08.14 :: :: Admin
Copyright 2000/2014 GRIFO.ORG Srl - Tutti i diritti riservati
Siti partner noleggio autogru e piattaforme aeree | noleggio barca vela grecia | boxercentonara | allevamento cani golden retriever | cuccioli cani labrador | cuccioli cani maltesi | cani shihtzu | noleggio camper emilia romagna | castellobasket.it | cristoferi | esserbella | gamaweb.it | arredo giardini | manodopera agricola | abbigliamento e accessori sport | accessori e assistenza camper Bologna | cinghie dentate | selezionatrici ottiche | virtusimola.com