WEB-MAILWEB-MAIL 2
Ricerca personalizzata
Clienti
Prossimi appuntamenti sportivi
Pubblicità

-->
Condividi Bookmark and Share


Thumbnail Screenshots by Thumbshots

Notizie sportive 

B1/c F: TODI Volley - MT MOTORI Idea V. : 1-3

B1/c F:  TODI Volley - MT MOTORI Idea V. : 1-3 (25-23 14-25 18-25 23-25)

TODI Volley : Colarusso 5, Sabbatini 18, Spidocchi 5, Devetag 3, Mastrilli L1, Testasecca, Gatto 1, Brizi 2, Antignano 4, Grazietti 18, Tomatelli 1, ne. Ribelli, Cerquetelli L2. All. Ricci Gianluca, Papini Alessandro ( bs 8, ace 4, muri 12)

MT MOTORI Idea V. : Dall’Olio, Severi L1, Russo 9, Rubini 17, Gentili 11, Leonardi 12, Bertolotto 4, Grizzo 21, Alikhani, ne Quattrini, Novi, Mazzini (L2). All. Zaccherini Giorgio,  Orefice Alessandro ( bs 10, ace 3, muri 12)

La MT MOTORI cala un poker di vittorie imponendosi sul campo di Todi e si regala per 24 ore la testa della classifica del girone. La banda di coach Zaccherini e Orefice era chiamata a dare una risposta sulla propria consistenza e Todi era il primo compito da svolgere diligentemente: per gli esami abbiamo ancora tempo, 21 giornate sono ancora tante e le trasferte sono lunghe e pericolose e incidono non poco sul rendimento della squadra. Il voto: un 7 pieno, che fa media tra, momenti di confusione totale e cali di concentrazione e momenti di gioco di alto livello. Poi vedi la partita che non ti aspetti. I centri di Bologna devono fare sfaceli, sono forti e stanno crescendo partita dopo partita, l’avversario di logica dovrà prevedere una partita impostata sui pezzi da novanta della MT MOTORI. Appunto, vedi la partita che non ti aspetti. La Bertolotto dopo un inizio incerto, i chilometri e la tensione si fanno sentire, regala alla Rubini ed alla Grizzo palle che non possono che andare a terra. Infatti così è. I due schiacciatori seminano punti regalandosi percentuali in attacco superiori al 45%. Sul campo opposto la pur ottima Grazietti, trascina le compagne quando è sotto  rete. 1 parziale. La MT MOTORI fatica ad entrare in partita. Todi ha dal canto suo l’entusiasmo e la possibilità di agganciale le parti nobili della classifica (8-4). Cresce la MT con Leonardi in battuta: la correlazione muro difesa permette a Bertolotto di accende i primi fuochi in attacco con Grizzo (10-12). La MT da la sensazione di essere già padrona del campo e dell’incontro (13-17). Le padrone di casa rimangono sul pezzo, mentre le bolognesi hanno un attimo di disattenzione. Antignano ferma due volte a muro Leonardi e pareggia il tabellone (21-pari). Antignano si ripete in attacco con un pallonetto dietro al muro non recuperato dalla difesa MT  (22-21). Grizzo e Bertolotto a muro ridanno brio al punteggio per la MT (22-23). Tocca però alla Sabbatini tirare le famose castagne fuori dal fuoco per Todi da posto 4. Peccato per Russo che nel finale in fast non gestisce al meglio la palla non perfetta della Bertolotto.  Cambio campo e un’altra MT scenda su parquet di gioco di Todi. Subito il muro di Bologna si fa sentire sotto rete mentre Rubini, poche occasioni di attacco nel primo set, comincia a dare sostanza al proprio scout (6-8). Buona serie di battute per Gentili e Bologna comincia a macinare gioco e punti ed il differenziale tra le due squadre in campo incrementa (9-16). Girandola di cambi per Ricci, ma la MT è nel momento migliore della serata. Nel terzo parziale c’è il ritorno della padrone di casa che contengono sino al primo tempo tecnico le ospiti (8-5) , le quali, ritrovano punti importanti da posto 2 e 4 e con le penetranti pipe della Grizzo. Sul pari 17, Gentili fa pesare il peso del suo braccio in fast, mentre Russo chiude il set con un primo tempo piazzato in posto uno (parziale di 8-1 per la MT). Sul 2-1 per le bolognesi,  si scende in campo aspettandosi la reazione delle padrone di casa, invece Todi peggio non può iniziare (3-8). Sembra oramai chiusa la partita ed invece, calo di concentrazione delle ragazze di Zaccherini mentre Grazietti si carica in spalla la squadra sino al 15 pari. Si gioca punto a punto ed ora il 5 set e molto vicino. Bertolotto non sbaglia una scelta e chiama al gioco i suoi centrali. Gentili due fast ed un muro punto e Russo primo tempo. La romagnola Devetag riaccende le speranze per Todi (23 pari) poi Grizzo e Gentili chiudono set e partita. Grizzo e Rubini sugli scudi con un’ottima Severi a coprire in difesa sempre più padrona del ruolo, questo è quanto visto a Todi. Prossimo incontro, tornando sullo scolastico, è un vero e proprio compito in classe di matematica o meglio algebra: infatti vedrà la MT Motori domenica al Pala Jesse Owens alle ore 18.00 contro la ZAMBELLI Orvieto, squadra costruita per vincere.

Franco Dall'Olio / p. Idea Volley Bologna

Notizia di sabato 15 novembre 2014


Vai all'elenco notizie sportive
Torna alla homepage Cerca nel sito Scrivi una mail Portfolio clienti | Appuntamenti | Aziende | Casa | Comuni | Lavoro | Rubriche | Sport | Info_Utili | No_Profit | Pubblicità
Ultimo aggiornamento 09.08.14 :: :: Admin
Copyright 2000/2014 GRIFO.ORG Srl - Tutti i diritti riservati
Siti partner noleggio autogru e piattaforme aeree | noleggio barca vela grecia | boxercentonara | allevamento cani golden retriever | cuccioli cani labrador | cuccioli cani maltesi | cani shihtzu | noleggio camper emilia romagna | castellobasket.it | cristoferi | esserbella | gamaweb.it | arredo giardini | manodopera agricola | abbigliamento e accessori sport | accessori e assistenza camper Bologna | cinghie dentate | selezionatrici ottiche | virtusimola.com