WEB-MAILWEB-MAIL 2
Ricerca personalizzata
Clienti
Prossimi appuntamenti sportivi
Pubblicità

Condividi Bookmark and Share


Thumbnail Screenshots by Thumbshots

Notizie sportive 

Carlotta Giovannini: sabato a Pavia c'Ŕ la serie A1

Carlotta Giovannini è pronta al rientro
Sabato (ore 20) a Pavia c’è il debutto in serie A1:
“E’ il primo test in vista degli Europei”

A otto mesi dall’ultima gara, la ginnasta imolese si è finalmente messa alle spalle l’infortunio alla schiena ed è pronta a risalire in pedana: “Sono un po’ emozionata, ma gli esercizi mi vengono già tutti, ed è quello che conta”.
L’allenatore Zuffa:“La forma migliore arriverà più avanti, ora non dobbiamo avere fretta”


Il lungo digiuno sta per terminare. A più di otto mesi dall’ultima esibizione ufficiale, torna in pedana Carlotta Giovannini. Sabato, al PalaRavizza di Pavia (inizio gara ore 20), la campionessa europea al volteggio cercherà di trascinare la Ginnastica Biancoverde nella prima gara stagionale del campionato di serie A1. Nella passata stagione la formazione imolese chiuse, al debutto nel massimo campionato italiano, al quinto posto alle spalle di Brixia, Artistica 81 Trieste, Gal Lissone e Artistica Romana, un risultato di grande valore ispirato dalle funamboliche esibizioni di Carlotta. La formula della gara è la cosiddetta 6-3-2. In pratica, la Ginnastica Biancoverde potrà schierare sei atlete partenti, tre in ogni attrezzo, ma alla fine verranno conteggiati solo i migliori due punteggi in ogni specialità. Assieme a Carlotta si esibiranno Giulia Lena (parallele e trave), Arianna Gozzi (tutte le specialità), Francesca Righini (volteggio), Lorenza Montoni (corpo libero) ed Elisa Stefani (trave e corpo libero), anche se quest’ultima è in forse a causa di un infortunio.
Tornando a Carlotta, le note più liete sono rappresentate dal fatto che l’azzurra si cimenterà in tutti e quattro gli attrezzi, segno di una ritrovata condizione, come testimonia il suo allenatore Giacomo Zuffa, che la segue quotidianamente al Centro Tecnico: “Carlotta è stata tanto tempo senza gare ed è ovvio che a Pavia non potrà essere esplosiva _ rivela il tecnico imolese _, ma a questo punto della stagione non bisogno avere fretta, perché la forma migliore andrà ricercata più avanti, per gli Europei di aprile. Un aspetto importante è che Carlotta sta portando avanti di pari passo i quattro attrezzi. In quale è più avanti? Direi la trave”.
A due mesi esatti dagli Europei di Clement-Ferrand, la ginnasta imolese potrà sfruttare due gare di serie A1 _ la seconda è in agenda l’1 marzo, a Genova _ e gli impegni con la Nazionale per arrivare al top. “Sono un po’ agitata _ ammette candidamente Carlotta _ ma è normale dopo otto mesi di stop. Ciò che più conta, però, è che gli esercizi mi vengono e per questo posso essere tranquilla”.
L’infortunio alla schiena ormai è alle spalle e la competizione è quello che serve a Carlotta per ritrovare tutti gli automatismi: “Tornare al punto attuale è stato difficile, lo confesso, ma ora sono all’ottanta per cento e questo è molto positivo. Il mio obiettivo per Pavia? Io lo considero un primo test importante in vista degli Europei e mi cimenterò in tutti gli esercizi ‘vecchi’, del resto per le cose nuove c’è tempo”.

PROGRAMMA GARA SERIE A1 - SABATO 9 FEBBRAIO
Ore 9,30 accredito squadre
Ore 10,00- 12,00 prove libere sul campo di gara
Ore 18,00 controllo tessere e riscaldamento generale
Ore 18,25-19,45 prove guidate (15’ x 4)
Ore 19,50 sfilata e presentazione delle squadre
Ore 20,00 inizio gara
Ore 22,00 termine previsto gara e premiazioni

Nel frattempo, a Clemont-Ferrand, sede dei prossimi Europei a squadre, si è svolto il classico sorteggio. Riportiamo di seguito il comunicato redatto dalla Federginnastica e pubblicato sul sito www.federginnastica.it:

Il Comitato Tecnico UEG di Ginnastica Artistica Femminile si è riunito la scorsa settimana a Clermont-Ferrand e con l’aiuto della ginnasta francese Emilie Lepennec, campionessa olimpica alle parallele asimmetriche nonché madrina dei prossimi Campionati d’Europa, ha effettuato il sorteggio del Concorso I senior e junior della kermesse continentale, in programma dal 3 al 6 aprile 2008. In realtà si è trattato di un “drawing of lots” parziale, in quanto, da regolamento, le migliori otto squadre dell’edizione precedente vanno di diritto nell’ultimo turno in ordine di classifica. Ebbene nel 2006 l’Italia vinse l’oro a Volos, in Grecia, davanti alla Romania e così le due rivali si ritroveranno accoppiate anche in Francia, con partenza al volteggio come da rotazione olimpica. Nella IV suddivisione troviamo poi la Russia, terza due anni fa, la Spagna, l’Ucraina, la Francia, la Gran Bretagna e l’Olanda. Il sorteggio vero e proprio c’è stato però per tutte le altre e così è interessante vedere la Germania, 10ª a Stoccarda e in grande ascesa, inserita nel terzo girone con apertura alle parallele. Quattro i gruppi misti composti da ginnasti di Lettonia, Lussemburgo, Danimarca, Lituania, Bielorussia, Turchia, Slovenia e Slovacchia, per un totale di 34 Federazioni coinvolte. La manifestazione d’oltralpe prevede, dopo le qualifiche, la finale a otto per nazioni (Concorso IV) e le finali di specialità (Concorso III). Niente All-around, dunque. Il Titolo di Vanessa Ferrari, conquistato ad Amsterdam nel 2007, non è in palio. Se ne riparlerà nel 2009.
Notizia di martedý 5 febbraio 2008


Vai all'elenco notizie sportive


Torna alla homepage Cerca nel sito Scrivi una mail Portfolio clienti | Appuntamenti | Aziende | Casa | Comuni | Lavoro | Rubriche | Sport | Info_Utili | No_Profit | Pubblicità
Ultimo aggiornamento 06.04.20 :: :: Admin
Copyright 2000/2020 GRIFO.ORG Srl - Tutti i diritti riservati
Siti partner noleggio autogru e piattaforme aeree | boxercentonara | allevamento cani golden retriever | cuccioli cani labrador | cuccioli cani maltesi | cani shihtzu | castellobasket.it | cristoferi | esserbella | gamaweb.it | arredo giardini | abbigliamento e accessori sport | accessori e assistenza camper Bologna | biglietto da visita digitale | virtusimola.com