WEB-MAILWEB-MAIL 2
Ricerca personalizzata
Clienti
Prossimi appuntamenti sportivi
Pubblicità

Condividi Bookmark and Share


Thumbnail Screenshots by Thumbshots

Notizie sportive 

B2: 1 giornata ritorno

b>Rosolani Volley Jesi - Smurfit Ondulato imolese 3/2 (27/25 13/25 25/12 17/25 15/10)
Arbitri: Fusco e Sabatini (CH)
Formazione SMURFIT: PATERNA 1, TOSCHI 19, CERONI 8, ROSSI 11, NERETTI 8, CATTANI 5, ROMAGNOLI (L), Ferrari 7, Garavini 15, Brasini, Morelli 1. All. BENEDETTI M.
Formazione JESI: FREZZOTTI 5, CRESCENTINI 16, CAPITANI 15, MALATESTA 24, MOSCA 8, LUCCHETTI 7, CAMPANA (L), Gagliardini 2, Filipponi, n.e. Pancioni, Romagnoli. All. CARLETTI M.
Note: durata set 30' 19' 20' 24' 13' tot. 1h 58' battute sbagliate: Imola 8, Jesi 5; aces: Imola 1, Jesi 0; muri vincenti: Imola 10, Jesi 7; errori punto: Imola 12, Jesi 14.

Partita altalenante della Smurfit che non riesce a violare il campo di Jesi cedendo al tiebreak dopo 2 ore di partita non esaltante. Prima vittoria casalinga per i marchigiani che sembrano proprio essere la bestia nera di Imola (2 incontri due vittorie al quinto set). La squadra di Benedetti si dimostra battagliera ma manca il colpo del KO per stendere definitivamente gli avversari.
Benedetti parte con Paterna in diagonale a Rossi, Toschi e Neretti schiacciatori, Ceroni e Cattani centrali, Romagnoli libero. Inizio molto equilibrato con entrambe le squadre che lottano punto a punto senza mai distaccarsi. La Smurfit gioca bene unica pecca qualche imprecisione in ricezione e di conseguenza poco gioco con i centrali. Sul 12 pari entrano Ferrari e Garavini per Paterna e Rossi con l'intenzione di alzare un poco il muro. Imola subisce un minibreak di 2 punti su errore di Neretti (17/20) ma poi sulla battute di Cattani Toschi conclude positivamente due contrattacchi e impatta la partita (23/23). Sul 25 pari rientrano Paterna e Rossi ma sfortunatamente i due atleti saranno i protagonisti negativi del finale set con due indecisioni su due palle rigiocate dagli avversari facilmente dalla nostra parte della rete. Dopo 30 minuti 25/27 e primo set buttato via. Benedetti riparte nel secondo parziale con Ferrari e Garavini e Imola gioca un set praticamente perfetto. Prima Garavini (4 attacchi consecutivi vincenti) poi Toschi (5 conclusioni) e Ferrari (2 muri) scavano un break incolmabile. Già sul secondo timeout tecnico Imola conduce 16/9 poi naviga verso un tranquillo 25/13. La partita sembra essersi incanalata nel verso giusto ma la Smurfit di questo scorcio di campionato è imprevedibile e dopo un set dominato in lungo e in largo sfodera una terza frazione inguardabile. Prima interruzione chiamata da Benedetti sul 1/6. Sul 2/8 entra Morelli per Cattani, sul 5/14 Paterna rileva Ferrari e sul 7/14 Rossi sostituisce di mano un evanescente Neretti ma tutto è inutile: Imola subisce un umiliante 12/25 sotto le bordate degli attacchi avversari.
Nel quarto set rimane in campo Rossi come schiacciatore al posto del titolare Neretti. La squadra assorbe bene la debacle del set precedente e con due accelerazioni fulminanti (sulle battute di Toschi prima e quelle di Garavini poi) costruisce un buon vantaggio (12/6). Continuano a latitare un poco i centrali (non per demerito loro) ma il reparto esterni gira a mille ed Imola impatta il risultato sul 2 pari conquistando nettamente il set per 25/17.
Inizia il quinto set e la Smurfit dopo un buon inizio perde la bussola sbagliando qualche pallone di troppo e concedendo facili attacchi agli avversari. Si cambia campo sul punteggio di 4/8 poi Benedetti chiama tempo sul 4/9. Imola ha una reazione affidata più che altro ai contrattacchi di Toschi e Rossi (7/10) ma i marchigiani riescono a mantenere i nervi saldi e il cambio palla aggiudicandosi due punti importantissimi e la prima vittoria casalinga.
Grossa occasione persa per fare bottino pieno ma Imola deve meditare su questi alti e bassi che ne condizionano il rendimento.
Sabato prossimo alle 17.30 arriva al PalaRuscello la capolista Castelferretti che ha perduto incredibilmente in casa dal Grosseto per 1/3. Sarà una partita durissima tra due squadre evidentemente non al meglio della condizione dopo la lunga pausa natalizia.

Visita il sito ufficiale!

Notizia di sabato 1 febbraio 2003


Vai all'elenco notizie sportive


Torna alla homepage Cerca nel sito Scrivi una mail Portfolio clienti | Appuntamenti | Aziende | Casa | Comuni | Lavoro | Rubriche | Sport | Info_Utili | No_Profit | Pubblicità
Ultimo aggiornamento 06.04.20 :: :: Admin
Copyright 2000/2020 GRIFO.ORG Srl - Tutti i diritti riservati
Siti partner noleggio autogru e piattaforme aeree | boxercentonara | allevamento cani golden retriever | cuccioli cani labrador | cuccioli cani maltesi | cani shihtzu | castellobasket.it | cristoferi | esserbella | gamaweb.it | arredo giardini | abbigliamento e accessori sport | accessori e assistenza camper Bologna | biglietto da visita digitale | virtusimola.com