WEB-MAILWEB-MAIL 2
Ricerca personalizzata
Clienti
Prossimi appuntamenti sportivi
Pubblicità

Condividi Bookmark and Share


Thumbnail Screenshots by Thumbshots

Notizie sportive 

D: 6 giornata di ritorno

Si complica un po' la vita da solo, ma alla fine l'Ondulato guadagna altri tre punti e continua nella sua rincorsa alle posizioni utili per la promozione. La vigilia non è della più facili per i ragazzi di Donati: durante la settimana Poloni, Zuffa e Lelli vanno fuori uso per guai alla schiena, Morbini e Tartaglione si sono allenati con continui dolori ad una spalla, mentre Andrea Ferro finisce out per l'influenza.
Con queste premesse, l'allenatore imolese non può fare altro che contare i superstiti e chiedere qualche sacrificio agli acciaccati: scendono in campo Bertoni a palleggiare, capitan Brini e Poloni alle bande, Folli e Morbini al centro e Turrini opposto. Subendo molto in ricezione, soprattutto a causa della formazione anomala con cui si schiera in campo, Imola non riesce a giocare come sa e mette nelle peggiori condizioni il proprio palleggiatore, costretto a rincorrere la palla ed a giocare molto scontato: il primo set termina 21-25 per gli ospiti e per la squadra di casa sembra difficile trovare una via d'uscita, tant'è vero che anche nel secondo set parte sotto fino all' 8-13. Poi coach Donati estrae il classico cilindro dal cappello: dopo essere ripartito con Poloni nel suo ruolo da opposto e Tartaglione in banda, sostituisce Bertoni col secondo palleggiatore Landi, assente praticamente da una decina di giorni dagli allenamenti in palestra per via del lavoro, ma in possesso di quell'esperienza in grado di dare la svolta alla partita. La ricezione non migliora di molto, ma l'attacco imolese sembra passato da "33 giri" a "45 giri": Landi fa viaggiare la palla a tripla velocità, il muro avversario non riesce a seguire i palleggi imolesi e per gli schiacciatori diventa una vera e propria gara a chi la tira più forte! Brini e Tartaglione diventano il "braccio armato" dell'Ondulato, scagliando palloni a ripetizione nel campo avversario; al centro Folli e Morbini iniziano a fermare ripetutamente gli attacchi avversari e Poloni scarica schiacciate sempre a segno indifferentemente sia da prima che da seconda linea. Sembra un'altra partita e il triplice 25-18 lo dimostra.
Sabato prossimo Imola visita la prima in classifica con la voglia ed il morale giusto per fare bene: deve solo sperare che la settimana trascorra un po' più tranquilla e libera da infortuni e il risultato è aperto ad ogni pronostico!
Ondulato Imolese: Brini (K), Poloni, Turrini, Bertoni, Landi, Folli, Morbini, Tartaglione; Ne: Lelli, Ferro P.; All: Donati
Visita il sito ufficiale!

Notizia di sabato 8 marzo 2003


Vai all'elenco notizie sportive


Torna alla homepage Cerca nel sito Scrivi una mail Portfolio clienti | Appuntamenti | Aziende | Casa | Comuni | Lavoro | Rubriche | Sport | Info_Utili | No_Profit | Pubblicità
Ultimo aggiornamento 06.04.20 :: :: Admin
Copyright 2000/2020 GRIFO.ORG Srl - Tutti i diritti riservati
Siti partner noleggio autogru e piattaforme aeree | boxercentonara | allevamento cani golden retriever | cuccioli cani labrador | cuccioli cani maltesi | cani shihtzu | castellobasket.it | cristoferi | esserbella | gamaweb.it | arredo giardini | abbigliamento e accessori sport | accessori e assistenza camper Bologna | biglietto da visita digitale | virtusimola.com