WEB-MAILWEB-MAIL 2
Ricerca personalizzata
Clienti
Prossimi appuntamenti sportivi
Pubblicità

Condividi Bookmark and Share


Thumbnail Screenshots by Thumbshots

Notizie sportive 

Gara sofferta ma Caceres conclude comunque a punti

Gara sofferta ma Caceres conclude comunque a punti
Quello di Imola non è stato certo un weekend da ricordare per GP Racing. Il team sapeva che sarebbe stata una gara difficile, tenendo anche in considerazione che né Caceres né Lloyd avevano mai girato su questa pista.
Le prove libere del Venerdì sono servite dunque ai piloti per prendere confidenza sia con la vettura che con la pista, per dare il meglio di sé nelle qualifiche del sabato.
Entrambi i piloti hanno migliorato costantemente i loro tempi, soprattutto nelle qualifiche pomeridiane, quando Lloyd ha siglato il quinto tempo. Nel pomeriggio però la pista era decisamente più lenta e nonostante i piloti GP Racing siano stati tra i pochi a migliorare le proprie prestazioni, si sono dovuti accontentare del decimo e del quattordicesimo posto in griglia.
In gara un problema al cambio ha messo KO Lloyd, quando viaggiava in ottava posizione, mentre Caceres, dopo una gara estremamente regolare, ha concluso all’ottavo posto.

Tancredi Pagiaro, Team Director

“È stata una gara difficile per noi: da un alto i piloti non conoscevano la pista, dall’altro le vetture non erano al meglio. Abbiamo migliorato con costanza i tempi sul giro, ma ci siamo resi conto di non essere al top su questa pista e di non potere puntare al podio. In gara Lloyd ha avuto anche un problema al cambio che ha cominciato a perdere olio dopo i primi giri: lo abbiamo richiamato ai box verso la fine della gara quando la telemetria ci ha segnalato che non avrebbe potuto più proseguire. Caceres ha impostato una gara regolare che lo ha portato a prendere un punto prezioso in ottica campionato che lo conferma in seconda posizione assoluta. Ora dobbiamo lavorare duro per potere essere nuovamente competitivi al Mugello e puntare nuovamente al podio.”

Juan Caceres

“Per tutto il weekend ho avuto vari problemi di set up che non mi hanno permesso di spingere al massimo. Non avevo mai girato qui a Imola, ma devo ammettere che questa non è una delle mie piste preferite. In gara sono rimasto dietro al mio compagno di squadra Lloyd che ha cominciato sin dai primi giri a perdere olio. A fine gara la visiera era completamente sporca, tanto che riuscivo a malapena a vedere la pista. Ho conquistato comunque un punto che mi permette di conquistare la seconda posizione in classifica generale.”

Alex Lloyd

“Sono rammaricato di non avere potuto concludere la gara, ma il cambio ha iniziato a perdere olio e mi sono ritirato prima della completa rottura. In gara ho accusato un forte sottosterzo che però si è affievolito nella seconda parte delle prova, dopo l’ingresso della safety car in pista. Peccato, perché avrei potuto concludere a punti.”

Piloti Circuito Data Qualifiche Gara
Juan Caceres Imola 20-06-05 14°, 1’42’’190 a 46’’693
Alex Lloyd Imola 20-06-05 10°, 1’40’’991 Ritirato
Notizia di lunedì 20 giugno 2005


Vai all'elenco notizie sportive


Torna alla homepage Cerca nel sito Scrivi una mail Portfolio clienti | Appuntamenti | Aziende | Casa | Comuni | Lavoro | Rubriche | Sport | Info_Utili | No_Profit | Pubblicità
Ultimo aggiornamento 05.01.19 :: :: Admin
Copyright 2000/2019 GRIFO.ORG Srl - Tutti i diritti riservati
Siti partner noleggio autogru e piattaforme aeree | boxercentonara | allevamento cani golden retriever | cuccioli cani labrador | cuccioli cani maltesi | cani shihtzu | castellobasket.it | cristoferi | esserbella | gamaweb.it | arredo giardini | abbigliamento e accessori sport | accessori e assistenza camper Bologna | biglietto da visita digitale | virtusimola.com