WEB-MAILWEB-MAIL 2
Ricerca personalizzata
Clienti
Prossimi appuntamenti sportivi
Pubblicità

Condividi Bookmark and Share


Thumbnail Screenshots by Thumbshots

Notizie sportive 

Sonepar Sassari - Clai Imola 32 - 25

Sonepar Sassari - CLAI IMOLA 32-25
SONEPAR SASSARI: Casada, Raupenas 13, Benigno 1, Popovic 2, Pilo 1, Cuccu 1, Masia 4, Soro 3, Pirino, Radovic D, Radovic E. Magni. All.: Passino.
CLAI IMOLA: La Guardia, Tassinari Nic. 1, Rossi 3, Folli 6, Radukic 7, Ceroni 1, Dal Monte 7, Baroncini, Tramonti, Silvestrini, Ciarlariello. All.: Tassinari Do..
Primo tempo: 20-13.

SASSARI — Una Clai orgogliosa e mai doma, nonostante le pesanti assenze dei titolari Fabrizio Folli, Davide Tassinari e Ivan Basso, non viene travolta, e anzi tiene testa alla capolista Sassari nel recupero della decima giornata.
I ragazzi di Domenico Tassinari disputano, probabilmente, la miglior prestazione stagionale, fatta eccezione per le percentuali al tiro dalle ali (1/12 il dato statistico), noto punto debole della Clai.
In avvio è Sassari a scappare via sul 5-1. La Clai, però, non demorde e sfruttando la ritrovata verve di Alex Radukic torna in scia, prima sull’8-5 e poi sul 9-6. All’intervallo, però, i sardi ci vanno con sette gol di vantaggio, anche per via di qualche errore di troppo in attacco.
Nella ripresa gli imolesi riducono le distanze, arrivando anche fino a -4 (27-23), ma in quel frangente a Radukic e soci manca quel qualcosa in più per azzerare il disavanzo. Da segnalare anche le buone prove di Matteo Folli e Rossi, come di Dal Monte (7 reti per lui, come Radukic) e del portiere La Guardia, che ha sostituito degnamente Tassinari.
Del resto regalare tre titolari al Sassari era apparso subito eccessivo, ma almeno la Clai ha dimostrato di essere compatta e in crescita, un fatto che fa ben sperare in vista della prossima gara della Cavina: sabato, infatti, il forte Nonantola (ora terzo) sarà di scena a Imola nella prima giornata di ritorno.
Verso Nonantola. Per quanto riguarda la gara di sabato Tassinari dice: “Sarà una partita estremamente impegnativa, contro una squadra ai vertici della classifica, dopo la vittoria a Enna, sabato scorso. La loro vittoria contro la forte squadra siciliana non mi ha sorpreso. Nonantola è una squadra con elementi di grande esperienza, che punta direttamente ai play off. Noi proviamo a giocarcela fino in fondo. Sarà sicuramente difficile, ma se tutti i nostri giocatori daranno il massimo, con la difesa che regge e anche gli esterni che trovano la rete, allora potremmo anche riuscirci”.
Notizia di mercoledý 7 dicembre 2005


Vai all'elenco notizie sportive


Torna alla homepage Cerca nel sito Scrivi una mail Portfolio clienti | Appuntamenti | Aziende | Casa | Comuni | Lavoro | Rubriche | Sport | Info_Utili | No_Profit | Pubblicità
Ultimo aggiornamento 06.04.20 :: :: Admin
Copyright 2000/2020 GRIFO.ORG Srl - Tutti i diritti riservati
Siti partner noleggio autogru e piattaforme aeree | boxercentonara | allevamento cani golden retriever | cuccioli cani labrador | cuccioli cani maltesi | cani shihtzu | castellobasket.it | cristoferi | esserbella | gamaweb.it | arredo giardini | abbigliamento e accessori sport | accessori e assistenza camper Bologna | biglietto da visita digitale | virtusimola.com