WEB-MAILWEB-MAIL 2
Ricerca personalizzata
Clienti
Prossimi appuntamenti sportivi
Pubblicità

Condividi Bookmark and Share


Thumbnail Screenshots by Thumbshots

Notizie sportive 

Involley Ravenna - Pallavolo Imola 3-0

Campionato Serie C Girone C

Ventiduesima giornata – giovedì 3 aprile 2014

Involley Ravenna - Pallavolo Imola 3-0 (25-18; 25-23; 25-20)

INVOLLEY RAVENNA: Ravaioli 13, Bendandi ne (L), Focchi 3, Gattelli 2, Sintini, Roncoroni ne, Janczick ne, Triossi, Sangiorgi 9, Triossi 6, Guerra ne, Pezzi 16. All. Guerra

PALLAVOLO IMOLA: Galeati (L), Golini 5, Negrini, Ghiselli 6, Dalmonte 11, Ferrari, Ravidà ne, Gambetti, Guerrini ne, Manoni 4, Castellari ne, Manaresi 3, Zaccherini 5. All. Monti

Arbitri: Camillini (RN), Ronchi (RN)

Aces: Ravenna 3, Imola 0

Battute sbagliate: Ravenna 9, Imola 11

Muri vincenti: Ravenna 6, Imola 5

Errori punto: Ravenna 18, Imola 15

Durata set: 16', 23', 22' Totale: 61'

Continua a soffrire la Pallavolo Imola che sul difficile campo di Ravenna rimedia una sconfitta prevedibile, lasciando aperti tutti gli interrogativi legati al pericolo di una retrocessione.

La squadra di Mauro Monti arriva a Ravenna con Ravidà ancora indisponibile a causa di un infortunio domestico che lo ha tenuto fuori dal campo anche sabato scorso contro San Mauro Pascoli. E così Mister Monti parte con Golini in palleggio, Dalmonte opposto, Ghiselli e Manaresi centrali, Zaccherini e Manoni in banda, Galeati libero.

Nel primo set, dopo un primo illusorio vantaggio imolese (4-1), Ravenna dimostra subito la sua superiorità in attacco e a muro. Tre attacchi consecutivi del ravennate Pezzi danno a Ravenna il suo primo break. Non è una gran serata per gli attaccanti di Imola e Ravenna un po’ alla volta allarga il suo vantaggio, trovando la strada completamente in discesa dal 20-18 in poi. A niente serve il doppio cambio con Ferrari e Gambetti al posto di Golini e Dalmonte.

Nel secondo set Imola riesce a restare in partita e a prendere un buon vantaggio nella fase centrale. Imola va sul 17-13 e conserva il margino fino a quota 20. Nuovamente però il finale è tutto dei padroni di casa. Solo un muro di Ghiselli annulla la prima palla set di Ravenna, ma poi l’Involley chiude in attacco con Matteo Sangiorgi. Nel finale di set Monti mette in campo Negrini per Zaccherini senza però cambiare l’inerzia del parziale.

Nel terzo set Imola è sempre dietro a rincorrere. Riesce in più occasioni a riagganciare Ravenna a quota 4 prima, 7 poi. Si avvicina da 7-11 a 10-11, ma poi a Ravenna il cambio-palla riesce in modo eccellente e Imola si allontana tentando solo nel finale di rientrare nel match.

Ravenna con questa vittoria consolida il primato, mentre Imola non esce dalle sabbie mobili. Anche la prossima gara per la Pallavolo Imola non sarà per niente facile, dovendo ricevere Faenza in casa. La squadra Manfreda però viene da una dura batosta subita a Portomaggiore che le fa perdere contatto proprio nei confronti di Ravenna. All’andata al PalaBubani Imola dimostrò che vale molto di più di quello che la classifica afferma, perdendo solo al quinto set. Sabato sera la PalaRuscello fischio di inizio alle 20:30

Notizia di giovedý 3 aprile 2014


Vai all'elenco notizie sportive


Torna alla homepage Cerca nel sito Scrivi una mail Portfolio clienti | Appuntamenti | Aziende | Casa | Comuni | Lavoro | Rubriche | Sport | Info_Utili | No_Profit | Pubblicità
Ultimo aggiornamento 05.01.19 :: :: Admin
Copyright 2000/2019 GRIFO.ORG Srl - Tutti i diritti riservati
Siti partner noleggio autogru e piattaforme aeree | boxercentonara | allevamento cani golden retriever | cuccioli cani labrador | cuccioli cani maltesi | cani shihtzu | castellobasket.it | cristoferi | esserbella | gamaweb.it | arredo giardini | abbigliamento e accessori sport | accessori e assistenza camper Bologna | biglietto da visita digitale | virtusimola.com